Mangia in giro per la città di Napoli poi mostra tutti gli scontrini: "Ma vi rendete conto?"

Una influencer fanno un giro per Napoli per mostrare i luoghi della città dove mangiare con meno di 5 euro. 

La tikoker Chichi Marras1 della pagina Chichi Sardinia Tips è andata in vacanza a Napoli e ha girato la città in cerca di luoghi economici dove mangiare. L'unico criterio di selezione era quello di spendere massimo 5 euro a pasto. La sua lista comprende sfogliatine, fritti, e naturalmente diversi tipi di  pizzerie. Se vi trovate a Napoli e non sapete dove mangiare, ecco a voi un elenco di posti economici dove andare.

Mangiare a Napoli con meno di 5 euro

mangiare-a-napoli
Mangiare a Napoli con meno di 5 euro (fonte Tik Tok)

A Napoli si trovano cucine per tutti i palati e tutte le tasche. A mostrarlo è l'influencer Chichi Marras1 che durante la sua vacanza a Napoli ha girato diversi locali per trovare i migliori con prezzi che non superassero i 5 euro. La prima tappa è in una pizzeria che cucina una fantastica pizza fritta. Questa specialità napoletana viene in genere farcita e preparata con riempendo il cornicione di ricotta, salame o provola. Nelle versioni di Avellino si può trovare anche menta o rosmarino, mentre in quelle catanesi sono ripiene di formaggio e acciughe. La pizza fritta a Napoli si può trovare a 4,90 euro.

La seconda tappa è in un locale specializzato nella graffa napoletana, tipiche di carnevale: sono ciambelle di farina e patate che vengono fritte e ricoperte di zucchero. Prezzo 2,50 euro. Dopo il dolce si torna al salato e alla pizza al portafoglio, ovvero una pizza di dimensioni ridotte che viene piegata su sé stessa e assume le forme di un portafoglio. Queste pizze fanno parte della cultura dello street food napoletano, perfette da mangiare mentre si passeggia per la città. I prezzi variano a seconda del locale. Chichi ne ha trovate sia da 3 euro sia vendute a 3,60 euro.

Sfogliatella, pizzella e fiocchi di neve

@chichimarras1 Cosa mangiare a Napoli con meno di 5€! #napoli #chichimarras #napolifood #napolistreetfood #sfogliatella #pizza #napolifoodporn ♬ Tarantella napoletana - Andrea Colombari


Finita la pizza al portafoglio sosta in una pasticceria per assaggiare la classica sfogliatella napoletana. Costo 2 euro. Di questo dolce campano ne esistono due versioni: una preparata con pasta sfoglia che viene chiamata riccia, oppure preparata con pasta frolla. Il tour per Napoli in cerca di prodotti tipici locali non è ancora finito: è il turno della frittatina di pasta napoletana. Questi medaglioni sono impastati con la besciamella e farciti di prosciutto cotto e piselli. Anche questa 2 euro.

Siamo quasi alla fine: è il momento della montanara fritta di Napoli, conosciuta anche come pizzella fritta. A differenza della pizza fritta che è chiusa e ripiena come un calzone, la montanare è vuota all'interno e condita all'esterno mantenendo la forma rotonda della pizza. Prezzo? Solo 3 euro. Si conclude con i dolci fiocchi di neve ripieni di ricotta e ricoperti di zucchero a velo. Anche per questi bastano poche monete: 1,50 euro. Nessuno dei locali dove è stata Chichi è una rosticceria stellata ma il rapporto qualità prezzo è insuperabile.

Lascia un commento