4 Ristoranti, Borghese rivela un retroscena sulle riprese: "Cosa succede quando faccio le mie ramanzine"

Pilastro del format culinario "4 Ristoranti", Borghese si è lasciato andare raccontando un retroscena sul suo particolare modo di fare ramanzine. La confessione lascia di stucco. 

Con il talento per i fornelli nel dna, un carisma da vendere e tantissimi anni di esperienza in cucina, Alessandro Borghese è uno degli chef più famosi di tutta Italia, conosciuto anche per la sua carriera televisiva che lo vede protagonista di molti format culinari. Chef dall'animo rock, Borghese è nato a Los Angeles nel 1976 ed è figlio d'arte: sua madre è la famosa attrice Barbara Bouchet, considerata un sex symbol a livello mondiale, e il padre il produttore cinematografico e imprenditore Luigi Borghese. Alessandro ha unito l'amore per la cucina alla sua propensione per i riflettori ereditata dai genitori, diventando una stella indiscussa della scena culinaria.

Dopo anni di gavetta, lo chef ha dato vita a un suo locale nel cuore di Milano, chiamandolo "Alessandro Borghese — Il lusso della semplicità", per poi nel 2022 aprire i battenti del ristorante "AB — Il lusso della semplicità"  nella splendida cornice di Venezia (qui ti abbiamo raccontato l'esperienza di un commensale nel rinomato locale veneziano di Borghese). Accanto alle attività ai fornelli, il classe 1976 si è distinto sulla scena televisiva prendendo parte a trasmissioni del calibro di "Cortesie per gli ospiti", "Cuochi e fiamme" e "Cucina da Ale". Tra i suoi format più seguiti spicca "4 Ristoranti", amatissimo dal pubblico. Di recente, il cuoco si è aperto proprio sul programma confessando un particolare retroscena.

4 Ristoranti, Borghese e il suo modo di fare ramanzine, la confessione lascia di stucco

Alessandro Borghese
Alessandro Borghese, lo chef (Instagram)

In onda dal 2015, "4 ristoranti" è un format appartenente al genere reality culinari ed è super seguito. In tutti questi anni guidato da Alessandro Borghese, è ispirato al format tedesco "Mein Lokal, Dein Lokal". La trasmissione vede protagonisti quattro ristoranti posti nella stessa collocazione geografica, intenti a sfidarsi sotto l'occhio attento di Borghese, che valutando alcuni parametri, quali location, servizio, menù e conto, decreta il migliore. Alla sua nona edizione, di recente lo chef si è lasciato andare a cuore aperto, svelando un retroscena inaspettato sul format durante la sua ospitata al "Tintoriapodcast", condotto dai comici Stefano Rapone e Daniele Tinti. Borghese si è raccontato come non mai durante l'intervista, ripercorrendo i suoi esordi e cosa abbia comportato diventare famoso nella sua vita. Durante l'intervista, Alessandro ha svelato anche il suo modo particolare di fare le ramanzine durante le riprese del programma "4 ristoranti", parlando del suo famoso "freeze".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tintoria Podcast (@tintoriapodcast)

"Quando dico "freeza la sala" tutti si devono fermare. Tipo un due, tre stella. A quel punto segnalo l'errore commesso da parte dello staff, come per esempio un cameriere che versa il vino prima a me che alle signore a tavola. Chi si è beccato la ramanzina deve rimanere lì mentre lo sto vesseggiando e gli dico come questo non vada bene", spiega il cuoco durante l'intervista. Borghese sottolinea poi come solo dopo la sua sgridata particolarissima la sala può riprendere il suo lavoro. 

Lascia un commento