Stati Uniti, italiana entra in farmacia e resta senza parole: "Mai visto nulla di simile in Italia"

Agli abitanti degli Stati Uniti piace esagerare, o per lo meno questo è quello che si percepisce da questa parte dell’Oceano. Non è un caso che quando qualcuno fa qualcosa di immotivatamente eccessivo si dice che ha messo in atto un’americanata. Ma a volte la realtà supera l’immaginazione: una ragazza italiana entra in una farmacia degli Stati Uniti e rimane colpita dalla quantità di prodotti in vendita.

Le nostre farmacie le conosciamo abbastanza bene. Sono solitamente locali di piccole o medie dimensioni presso i quali è possibile acquistare medicinali da banco, farmaci con ricetta, qualche integratore e alimenti per neonati e persone che hanno intolleranze. Solo nei punti vendita più grandi è possibile trovare qualcosa di più. Il concetto di farmacia negli Stati Uniti è decisamente più ampio rispetto al nostro.

Una ragazza italiana rimane stupita dalla farmacia negli Stati Uniti

Per capire quanto possano essere grandi le farmacie americane è possibile dare uno sguardo al video postato da Nada Donzelli sul suo profilo TikTok. La ragazza un paio di anni fa si è trasferita negli Stati Uniti e tramite i suoi video cerca di far conoscere agli utenti della piattaforma alcune curiosità sulla vita negli States, usanze e tradizioni degli americani. Nada ammette che da quando si è trasferita ha scoperto tante cose che l’hanno impressionata.

@nadadonzelli

Oggi vi mostro una cosa che esiste solo negli Stati Uniti 😱🇺🇸#vitainamerica #america #italianiallestero

♬ original sound - Nada Donzelli

Tra gli aspetti che hanno colpito maggiormente Nada, oltre alla grandezza delle strade e alle porzioni fuori misura di cibo, ci sono anche le farmacie. Per darci un’idea più precisa di quello di cui sta parlando, decide di girare un video direttamente dall'interno di una di queste attività e la prima cosa che si può notare è che il negozio ha delle dimensioni davvero enormi, con una suddivisione in corsie degna del più fornito supermercato. Non è la prima volta che parliamo delle farmacie americane.

Non solo medicinali: un assortimento da supermercato

Ovviamente esiste un grande spazio interamente dedicato ai medicinali. Nel video ci viene spiegato come una buona parte degli scaffali sia occupata da antidolorifici, categoria di farmaci davvero molto consumata negli States. Ma c’è uno spazio altrettanto grande che è riservato ai prodotti di cosmetica. C’è poi la corsia dei dentifrici e degli spazzolini: l’assortimento è grandissimo, ma i prezzi sono davvero molto alti.

Molto ampio è anche lo spazio che viene riservato agli integratori di vario genere: Nada spiega che gli americani, che non mangiano particolarmente bene, non assumono i giusti nutrienti e vitamine tramite il cibo, quindi devono ricorrere agli integratori. Ma se gli articoli di cui abbiamo parlato finora possono essere in qualche modo collegati al concetto di farmacia, quello che si trova nelle altre corsie risulta essere un po’ spiazzante.

non-si-trovano-solo-i-medicinali-nella-farmacia-degli-stati-uniti
Non si trovano solo i medicinali nella farmacia degli Stati Uniti. Fonte: TikTok

Nello stesso negozio, infatti, si possono comprare biglietti e cartoncini, cancelleria e articoli da ufficio, alimentari, dolci e caramelle di tutti i tipi. Esiste anche la corsia in cui si trovano solo squishmallows, ovvero dei particolari cuscini di peluche. Dentro la farmacia americana c’è anche il corner in cui farsi scattare e stampare le fototessere. Un vero e proprio piccolo centro commerciale, più che una farmacia: in Italia non esiste davvero niente di simile.

Lascia un commento