"Questa estensione di Google Chrome mi fa risparmiare sui viaggi: è completamente gratuita e facile da usare"

Google Chrome offre tante funzionalità diverse ai suoi utenti: questa estensione (gratuita) ti aiuterà a risparmiare sui viaggi. 

Ami viaggiare e scoprire nuove mete ma allo stesso tempo non vorresti spendere una fortuna? La soluzione che fa per te esiste ed è semplicissima. Stiamo parlando di una estensione del più noto motore di ricerca al mondo. Ti basterà utilizzarla sul tuo pc e riuscirai a coronare il tuo sogno risparmiando parecchi soldi.

Come risparmiare sui viaggi con l'estensione di Google

A spiegarci come risparmiare sui nostri viaggi con Google è una nota influencer: ma cosa bisogna fare? Accendi subito il tuo pc e cerca directo estensione. Una volta trovata bisogna cliccare sul link ed aggiungerla. A quel punto puoi iniziare a cercare l'alloggio che fa per te a prezzi molto più convenienti.


Collegandosi ad esempio al noto sito del settore, Booking.com, basterà inserire la destinazione, le date ed il numero di persone in viaggio. Il sito ti fornirà varie soluzioni, alcune di queste saranno contrassegnate col logo di directo ovvero una D nera su sfondo giallo. Ma a cosa serve? Directo indica gli alloggi che possono essere trovati con prezzi inferiori sui siti ufficiali degli hotel.

Ad esempio, l'influencer mostra un hotel che su Booking.com ha un costo di 872 euro per tre notti e due adulti, ma cliccando sul logo di Directo veniamo reindirizzati sul sito dell'albergo che nelle stesse date ci offre la stessa soluzione a 828 euro con un risparmio quindi di ben 44 euro. L'estensione di Google Chrome funziona anche su altri siti ed i risparmi possono essere anche maggiori. L'influencer ha infatti trovato un appartamento nel pieno centro di Roma risparmiando 98 euro rispetto al prezzo iniziale.

Cos'è un'estensione e come funziona

come-si-usa-lestensione-chrome-per-viaggiare
Come si usa l'estensione Google per viaggiare

Le estensioni sono uno dei maggiori punti di forza di Google Chrome, ovvero il motore di ricerca più utilizzato al mondo. Ma a cosa servono? Tramite le estensioni possiamo ampliare le funzionalità del programma in pochi, semplicissimi, passaggi. Come nel caso di Directo. Ma ce ne sono per tutti i gusti: da quelle dedicate alla tutela della privacy a quelle per i social.

Ovviamente bisogna scaricare sul proprio pc solo le estensioni che riteniamo davvero utili per il nostro lavoro o per ottenere qualche vantaggio specifico. Altrimenti il rischio è quello di appesantire CPU e RAM rallentando il nostro pc senza motivo. Infine, un ultimo avvertimento: le estensioni possono essere installate e utilizzate soltanto sulla versione desktop di Chrome. Quindi non sono utilizzabili da tablet o cellulare. In quel caso, però, possiamo utilizzare le classiche applicazioni.

LEGGI ANCHE - Napoli, la spiaggia libera in città che i turisti non conoscono: "Qui girano anche Un Posto Al Sole"

Lascia un commento