Cina, la strana tradizione di compleanno: "Perché mangiamo uno spaghetto lungo 2 metri"

Ogni paese ha le sue tradizioni: viene anche difficile fare delle generalizzazioni a livello geografico, visto che bastano pochi chilometri di distanza per incontrare degli usi e delle abitudini completamente diversi. Ma in tutto il mondo c’è la tradizione di festeggiare il compleanno, anche se con modi differenti e dandogli un’importanza diversa. In occasioni del genere di solito il festeggiato in Cina mangia uno spaghetto lungo due metri!

L’usanza di festeggiare il compleanno è nata tantissimi anni fa: pare infatti che i primi a farlo siano stati gli antichi greci. Da allora si sono sviluppate tante tradizioni diverse nel mondo. In Italia siamo soliti festeggiare con la torta, il soffio sulle candeline ed i regali. C’è poi l’usanza di tirare le orecchie del festeggiato per un numero di volte pari a quello degli anni compiuti. Ma in altre parti del mondo il giorno della nascita si celebra in modo diverso.

La tradizione di compleanno in Cina

Per conoscere la tradizione di compleanno che viene portata avanti in Cina possiamo far riferimento al video pubblicato da Yaqi Zhang sul suo profilo TikTok. In occasione del suo compleanno, la ragazza ha voluto spiegarci in che modo si festeggiano occasioni di questo tipo nel grande paese asiatico. In Cina non viene data molta importanza al festeggiamento del compleanno, anche perché spesso la data di nascita si basa sul calendario lunare.

@yaqi_zhang

Come si festeggia il compleanno in Cina 🍜 #cina #cinese #compleanno #neiperte #virale

♬ suono originale - Yaqi_zhang

La conversione delle date dal calendario lunare (che cambia ogni anno) a quello gregoriano non è sempre facile. Per questo motivo sono molti i cinesi che ancora oggi non conoscono la loro data esatta di nascita. Ma per chi intende celebrare il suo compleanno sa che i festeggiamenti partono, come spesso accade, dalla cucina. Niente torte, però: il piatto della festa è composto da uno spaghetto lungo due metri.

Lo strano festeggiamento con gli spaghetti lunghi due metri

Secondo la tradizione di compleanno, il festeggiato deve mangiare questi lunghissimi fili di pasta, il cui nome è Chang Shou Mian. Chang significa lungo, Shou significa vita e Mian significa spaghetti. La traduzione di questo particolare piatto può quindi essere la seguente: gli spaghetti di lunga vita. Come si può facilmente intuire, gli spaghetti simboleggiano la vita: più sono lunghi e più sono gli anni che si augura di vivere al festeggiato o, come in questo caso, alla festeggiata.

In altre parole, in Cina offrire uno spaghetto lungo due metri alla persona che festeggia il compleanno può essere in qualche modo equiparato al nostro augurio “cento di questo giorni”. La preparazione degli spaghetti di lunga vita è legata ad altre tradizioni. Navigando sul web si possono scoprire altre usanze: per poter essere augurio di longevità, fortuna e felicità, gli spaghetti devono essere passati dagli ospiti dalla loro ciotola a quella del festeggiato.

gli-spaghetti-di-lunga-vita-che-si-mangiano-in-cina-come-tradizione-di-compleanno
Gli spaghetti di lunga vita che si mangiano in Cina come tradizione di compleanno. Fonte: TikTok

La ciotola andrebbe riempita per intero, perché una ciotola mezza vuota sarebbe l’espressione di una vita che è già stata vissuta nella sua piena interezza. E poi è importante evitare di tagliare gli spaghetti mentre vengono mangiati: se la loro lunghezza simboleggia la longevità, se vengono spezzati l’augurio di vivere a lungo viene meno. Magari non sarà facile gestire uno spaghettone lungo due metri, ma meglio fare di tutto per non tagliarlo, non si sa mai!

Leggi anche: Va al ristorante in Cina e trova un particolare servizio: "A differenza dell'Italia qui è normale"

Lascia un commento