Freezer, il segreto del prof per congelare il cibo in maniera efficiente: occhio allo spazio tra gli alimenti

C'è un modo per rendere il freezer più efficiente: lo spiega un esperto di fisica. Il trucco è semplice, basta lasciare il giusto spazio tra tra gli alimenti per farli congelare prima.

Il trucco è semplice ed elementare: quando si mette un qualsiasi prodotto nel freezer bisogna assicurarsi che abbia abbastanza spazio per congelare. Questo vuol dire che bisogna evitare di riempire i congelatori infilando i ghiaccioli con mosse di Tetris. Il motivo lo spiega un esperto di fisica sul suo profilo Instagram, anche se non tutti sono d'accordo con lui.

La prima teoria per un freezer efficiente

frezzer
Ecco come tenere il freezer al massimo dell'efficienza (fonte Instagram)

La prima domanda è «Perché tieni il freezer così pieno?». In questi casi la colpa è sempre degli altri coinquilini. L'altra domanda è: va bene riempire al massimo i congelatori? Su Instagram il professore di fisica Vincenzo Schettini risponde a questa domanda utilizzando una lavagnetta e un pennarello. «La fisica afferma che il calore passa spontaneamente da un corpo più caldo ad uno più freddo. Quindi dal cibo (corpo caldo) all'aria interna del freezer (corpo più freddo)», spiega. Il fisico si libera della sua lavagna e continua la spiegazione: «Quando il freezer è pieno, i prodotti occupano molto dello spazio spazio disponibile, che se il freezer fosse vuoto sarebbe occupato dall'aria fredda. Essendoci meno aria fredda l'efficienza del freezer è minore».

A questo punto l'influencer esperto di fisica prende cinque CD e li tiene uniti uno appoggiato all'altro e spiega: «Se i cibi sono ammassati tra loro, ogni alimento è a contatto con un altro alimento e poco con l'aria fredda, rallentando ancora di più il congelamento». Messi da parte gli album, il fisico di Instagram apre la porta di un freezer rosso dietro di lui: «Al contrario, se mettiamo pochi alimenti a congelare c'è il rischio che il freezer sia troppo efficiente e congeli troppo il cibo. La soluzione sta nel mezzo».

La seconda teoria


Secondo l'esperto di fisica famoso su Instagram, l'importante per fare funzionare al meglio un freezer è non sovraccaricarlo troppo. Il consiglio ultimo è quello di ricordarsi di abbassare l'intensità del freezer se teniamo pochi alimenti a congelare. Questa teoria sembra trovare molti seguaci e raggiunge in un solo giorno circa 230 commenti.

Tra questi però ne spunta uno con una seconda teoria su come rendere il freezer più efficiente: "Non sono del tutto d'accordo. Io punterei più sull'inerzia termica dei cibi: dopo un giorno il cibo che c'è dentro avrà raggiunto la temperatura uniforme del freezer. [...] In pratica i cibi congelati raffreddano l'ambiente e quindi fungono da inerzia termica. Secondo me averlo pieno è sempre meglio che averlo vuoto».

LEGGI ANCHE: Va dal pasticciere più famoso di Parigi: "Quanto ho pagato 2 dolcetti"

Lascia un commento