Fiorello dice addio a Viva Rai 2, nuova sfida in arrivo? Lo vedremo in uno show molto diverso

Fiorello, personaggio particolarmente amato, dice addio a Viva Rai 2: c'è una nuova sfida in arrivo? Lo vedremo in uno show molto diverso dal solito. Ecco di quale stiamo parlando: andiamo a scoprire tutti i dettagli in merito alla vicenda. 

Rosario Fiorello è uno dei volti più amati del panorama italiano. Lo affermano i sondaggi, lo ribadiscono gli ascolti. È uno dei re Mida del servizio pubblico: non a caso è stato affiancato ad Amadeus negli ultimi Festival di Sanremo. Ma, come per il presentatore, potrebbero esserci cambi in vista. No, Fiorello non lascerà la Rai. Però ci sono dei cambiamenti in vista.

Fiorello dice addio a Viva Rai 2? Lo vedremo in uno show diverso

Al presentatore piacciono le sfide, non è una particolare sorpresa. Con la consueta ironia ha accompagnato l'addio di Amadeus in Rai "È salito al colle", diceva. Ricordando quando il presidente della Repubblica, alcuni anni fa, avrebbe rassegnato le sue dimissioni (poi respinte). Una analogia davvero unica. Ma adesso che è lui a lasciare, chi ne racconterà l'addio?

Fiorello dice addio a Viva Rai 2
Rosario Fiorello dice addio a Viva Rai 2. Fonte: X

 

Già, perché il noto presentatore ha detto addio a Viva Rai 2. Dopo due anni di incessanti successi, il presentatore lascia il glass più chiacchierato della Rai. Quello che, in occasione di Sanremo, era allestito all'esterno dell'Ariston per iconici collegamenti che rappresentavano i costumi e le tendenze del momento. Ma non solo: perché Viva Rai 2 di Fiorello è un contenitore di rassegne stampa mattutine e un condensato di momenti di varietà con musica, canzoni, balletti, duetti e ospiti.

Tanti compagni di viaggio, come Biggio e Mauro Casciari. Compagni che, adesso, si dovrà vedere che strada vorranno intraprendere. Nel frattempo, si continua a vociferare di un suo probabile addio al programma. Il futuro, però, sembra essere sempre in Rai. Al mattatore potrebbe essere assegnato un programma in seconda serata tutto nuovo. Insomma, ancora presto per fare previsioni.

L'amore per la radio

Fiorello non ha mai nascosto il suo grande amore per la radio. Potrebbe essere questo l'inizio di un nuovo lavoro per lo showman? Difficile dirlo, ma la radio potrebbe tornare al centro dei progetti del presentatore, che iniziò la sua ascesa nel lontano '76 in un'emittente di un quartiere di Catania. In Rai l'approdo con il Nuovo Cantagiro con Mara Venier. La scoperta del Rosario personaggio, dopo l'abbaglio di Pippo Baudo che lo scartò. si deve a Claudio Cecchetto. È il caso di dire che ci abbia visto lungo.

LEGGI ANCHE>>>"Donna muore preparando il caffè": l'esperta spiega l'errore da non fare con la moka per evitare il peggio

Lascia un commento