New York, fa la spesa in un discount e resta stupito dai prezzi: "Cosa ha comprato con 150 dollari"

Il rincaro dei prezzi ha portato sempre più persone a provare a fare la spesa al discount. Il risparmio è assicurato e lo dimostrano anche le statistiche, per lo meno per quanto accade in Italia. Ma cosa succede se si fa la spesa a New York, metropoli che è stata collocata nel podio della classifica delle città più care al mondo?

Con l’inflazione che ha corso a ritmi esagerati, le famiglie hanno dovuto cambiare drasticamente le loro abitudini. Anche per quanto riguarda la spesa di tutti i giorni è scattata la caccia al risparmio, con i discount che sono stati letteralmente presi d’assalto. Pane, pasta e riso sono i prodotti più acquistati, ma con il tempo anche altri articoli hanno riscosso un buon successo. In America il mercato è decisamente diverso, ma anche lì i discount ultimamente sono stati molto rivalutati.

Quanto costa fare la spesa al discount di New York?

In un'immensa metropoli come New York può stupire la presenza di pochi grossi supermercati. Nella Grande Mela, invece, sono presenti tante botteghe di dimensioni più contenute, che offrono per lo più prodotti di qualità a mirati ad un determinato target, spesso oltre la portata delle tasche della maggior parte delle persone. Ecco perché i discount rappresentano per molti una sorta di ancora di salvezza.

Ma quanto costa fare la spesa ad un discount di New York? Una risposta a questo quesito di viene data da Staf e Meri, che sul loro profilo Tik Tok hanno pubblicato un video in cui ci fanno conoscere i prezzi del supermercato che hanno visitato. Il loro “svuota la spesa” è davvero interessante e riserva qualche sorpresa. E anche loro sono rimasti sorpresi, visto che erano usciti per acquistare solo delle tende ed invece alla fine hanno preso davvero di tutto!

Si può comprare di tutto ed i prezzi sono incredibili

Il video inizialmente ci mostra le corsie e gli scaffali di questo discount, che viene definito davvero molto economico e in cui è possibile trovare davvero di tutto (anche qualche prodotto italiano). Dal cibo all’abbigliamento (anche di marca), passando pure per gli articoli per la casa: in questo negozio di grandissime dimensioni ci si può comprare praticamente ogni cosa. Dopo la breve introduzione si parte con l’elenco della merce acquistata.

Spesa di 150 euro al discount di New York
Spesa di 150 euro al discount di New York. Fonte: TikTok

Si comincia con le tende per le finestre, che sono state pagate 10,99 dollari. La lista prosegue con i prodotti alimentari: biscotti farciti che sono costati 3 dollari ed altri pagati 1,29 dollari (in Italia il prezzo medio si aggira intorno ai 2,16 euro). Ci sono poi le barrette proteiche a 1,69 dollari, le merendine a 3,69 dollari e un pacchetto di frutta secca a 1,29 dollari. Per sfizio la coppia ha preso anche una bottiglia di acqua francese, al costo di 99 centesimi.

Ma la spesa al discount non è fatta di solo cibo. Sono stati comprati il dentifricio a 2,99 dollari (la coppia afferma che a prezzo pieno si paga 14 dollari), dei contenitori per la cucina, una spatola, nastro adesivo, una boccetta di olio essenziale, addirittura un cuscino, una prolunga, una tappetino per la vasca da bagno, un profumatore per ambienti, un ombrello, uno scaffale ed un tappetino per fare gli esercizi in casa. Il tutto, come detto, ha portato ad un esborso di 150 dollari: davvero niente male per una spesa a New York!

Leggi anche: Compra pane e prosciutto a New York, il prezzo del panificio lascia senza parole: ecco quanto ha speso

Lascia un commento