Calabria, borgo incastonato tra le colline affaccia sulle acque turchesi del mare: uno spettacolo tra storia e natura

Calabria: un borgo incastonato tra le colline che affaccia sulle acque turchesi  del mare. Ecco dove si trova nello specifico.

Calabria, la punta finale del nostro amato stivale. Una terra che affaccia su due mari, Mar Tirreno e Mar Ionio, ricca di culture differenti e di paesaggi mozzafiato. Il patrimonio storico di questa regione è uno dei più ricchi d'Italia. Le varie contaminazioni culturali che ha subito questa terra hanno fatto sì che ogni angolo della Calabria fosse un segno di ogni passaggio ci culture differenti, come nel caso di tutti i borghi antichi che si possono trovare in questa regione.

Uno dei più belli si trova nelle vicinanze di Cosenza. Si tratta di un borgo antico ancora poco conosciuto dai turisti, ma solo alcune persone del luogo ne sono a conoscenza. Una bellezza rara, incastonata tra le colline calabresi e con affaccio sulle turchesi acque del Mar Tirreno. Andiamo allora alla scoperta di un borgo antico unico nel suo genere: Fiumefreddo Bruzio. Impossibile non innamorarsene!

Un borgo antico unico che si trova in Calabria: Fiumefreddo Bruzio

borgo in Calabria
Alcuni punti nevralgici del borgo antico di Fiumefreddo Bruzio (Fonte: Instagram)

Ci troviamo in Calabria, sulla costa tirrenica in provincia di Cosenza, dove sorge il bellissimo borgo antico di Fiumefreddo Bruzio. Le sue origini sono molto antiche ed, infatti, secondo alcuni rilievi storici il borgo potrebbe risalire all'11° secolo. Un vero e proprio gioiello incastonato tra le colline, dalle quali poter ammirare la bellezza del Mar Tirreno. Bastano 2-3 ore per visitarlo tutto, ma una volta fato capirai che ne è valsa la pena.

@alessiocerve Chi dalla Calabria conosce questo borgo? #calabria #travel #fiumefreddobruzio #castello ♬ Graceful Bridge - DJ BAI

In una delle zone più alte del centro storico si trova il Castello della Valle, che all'epoca era un punto strategico che fungeva da sentinella quando i nemici erano in arrivo. Dal Castello si può godere di tantissimi punti panoramici con ringhiera, dai quali ammirare le colline e tutto il paesaggio circostante. L'ideale è arrivare poco prima del tramonto in uno dei punti panoramici, in modo da poter rimanere estasiati dai colori del mare e delle colline durante la Golden hour. Perditi nei meandri del castello e nelle viuzze del borgo antico, rimanendo incantato dalle diverse chiese di Fiumefreddo Bruzio. Insomma, un vero e proprio luogo incantato avvolto da storie e mistero. Impossibile perderselo. E tu ci sei mai stato in questo borgo antico incantato? In caso negativo, devi andarci assolutamente!

LEGGI ANCHE >>> Lombardia, la torre che abbraccia il lago di Garda è in un borgo unico: un vero spettacolo tutta da visitare

Lascia un commento