Masterchef 13, l'aperitivo di Antonio stupisce i social: ricetta facile e velocissima tutta da copiare

Masterchef 13, Antonio stupisce tutti sui social con il suo aperitivo stratosferico. La ricetta è facile e veloce. Provala subito!

Nella serata di giovedì 29 febbraio si è disputata la finalissima di Masterchef 13, il noto programma di cucina condotto dove una serie di cuochi amatoriali gareggiano in prove di cucina, fino ad arrivare alla proclamazione del Master Chef, che vince un premio in denaro di 100.000 euro, un trofeo e persino la possibile di scrivere un libro di cucina tutto suo. Quest'anno il titolo di Master Chef italiano lo ha vinto la strabiliante Eleonora, ma tutti i tre finalisti si sono destreggiati in prove difficilissime mostrano il loro talento e la loro passione per la cucina.

Tra questi impossibile non notare Antonio Mazzola, uno dei finalisti che durante tutta questa tredicesima edizione del programma si è distinto per la sua bravura nella realizzazione di una serie di ricette. Il talentoso ragazzo palermitano ha sin da subito conquistato gli chef Canavacciuolo, Barbieri e Locatelli e oggi prova a conquistare il nostro palato con una deliziosa ricetta per un aperitivo che vi lascerà a bocca aperta.

La ricetta dell'aperitivo di Antonio di Masterchef: deliziosa e facile da replicare

antonio mazzola Masterchef
Il finalista di Masterchef 13, Antonio Mazzola

Nell'ultimo dei suoi video pubblicati su suo canale Instagram "Antonio_masterchef13", l'aspirante chef ci propone un piatto semplice e delizioso da lui soprannominato "un aperitivo in due". Si tratta di un aperitivo molto facile da replicare ma soprattutto perfetto per una serata romantica. È infatti una ricetta che ti permetterà di realizzare dei grissini fatti in casa a livello di uno chef stellato. Vediamo come realizzare questa ricetta.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 125 ml di acqua
  • 30 gr di parmigiano reggiano
  • 30 gr di olio extravergine di oliva
  • 6 gr di lievito di birra fresco
  • 5 gr di sale
  • 1 rametto di rosmarino
  • un pizzico di zucchero
  • origano q.b.

Procedimento

Per prima cosa prendiamo il nostro rametto di rosmarino e trituriamolo finemente con un coltello o se preferisci puoi inserirlo in un mixer. Passiamo alla preparazione dell'impasto che può essere impastato sia a mano che con l'impastatrice. Nel caso tu abbia l'impastatrice, inserisci per prima cosa l'acqua a temperatura ambiente, successivamente aggiungi il lievito di birra fresco sbriciolato ed aziona l'impastatrice, in modo da fare già sciogliere il lievito nell'acqua. Adesso puoi aggiungere la farina 00, l'olio di oliva extra vergine, il sale, il rosmarino tritato, un po' di origano secco ed infine il parmigiano reggiano. Ora che gli ingredienti sono stati tutti inseriti possiamo aumentare la marcia dell'impastatrice e lasciarla lavorare per circa 7 minuti. Dopo questo tempo lasciamo riposare la massa ottenuta per circa mezz'ora. Solo dopo questo tempo possiamo appiattire leggermente l'impasto con le mani, stendendolo poi con un matterello o con una macchina per stendere la pasta. Con una rotella, ora tagliamo i nostri grissini, quindi cuociamoli in forno preriscaldato a 170 gradi per 25 minuti. Ed ecco che i nostri grissini sono perfettamente pronti per essere gustati!

LEGGI ANCHE >>> Masterchef Italia, concorrente presenta una bruschetta al pomodoro: la reazione dei giudici è epica

Lascia un commento