Prenota una vacanza a Bali per un mese intero poi confessa quanto ha speso: il prezzo in totale è inaspettato

Bali, conosciuta come l'Isola degli Dei, è una destinazione che continua a sedurre viaggiatori da tutto il mondo grazie alla sua affascinante cultura, alle splendide spiagge, ai paesaggi mozzafiato e al costo della vita relativamente basso, ma quanto costa una vacanza a Bali?

I costi ce li rivela una ragazza che ha documentato il suo viaggio a Bali facendo un resoconto di quanto a speso durante la sua permanenza sull'isola. Sicuramente, prima di partire, anche se i costi non sono eccessivi è bene capire qual è il proprio budget massimo e valutare in questo modo la sistemazione in cui alloggiare e gli spostamenti da fare nell'Isola.

Ma vediamo nel dettaglio quanto si possa spendere per trascorrere un mese in questa isola paradisiaca, basandoci sulle esperienze reali di una travel blogger.

Quanto costa una vacanza a Bali di un mese: le spese per alloggio, cibo e spostamenti

Per chi cerca un'opzione di alloggio economica senza rinunciare alla possibilità di incontrare altri viaggiatori, gli ostelli sono la scelta ideale. Con una spesa di soli 117 euro, è possibile trovare sistemazioni confortevoli per tutto il mese, avendo così a disposizione una base da cui esplorare l'isola.

Una delle grandi gioie di Bali è la sua cucina. Optando per street food e ristoranti locali, si può godere di un'ampia varietà di piatti gustosi a poco prezzo, la travel blogger, ad esempio ha speso soli 166 euro in un mese.

Per gli spostamenti, le app di ride-sharing come Grab e Gojek offrono un servizio efficiente e conveniente, consentendo di muoversi facilmente in tutta l'isola per circa 80 euro al mese, inoltre, è solo di 20 euro la spesa per la navetta da e per l'aeroporto.

Considera anche le spese extra

Rimanere connessi è essenziale, e con soli 7 euro è possibile acquistare una SIM locale con 32 GB di internet, sufficienti per navigare, usare mappe e social media per tutto il mese.

vacanza-a-bali-2

Bali è piena di meraviglie naturali e culturali. Con una spesa di 70 euro, si possono vivere esperienze indimenticabili, come le attività di trekking sul monte Batur.  Per coloro che desiderano vedere le isolette vicino a Bali, i traghetti per le isole Gili costano 45 euro, in questo modo si ha l'opportunità di scoprire anche altre mete naturalistiche, che lasciano senza parole.

Per la gestione della vita quotidiana, la travel blogger ha speso solo 10 euro per coprire i costi della lavanderia per un mese. Inoltre, lei ha dedicato un totale di 40 euro ai souvenir.

Sommando tutte queste spese, il costo totale per un mese a Bali ammonta a 550 euro. Questo rende l'isola una destinazione estremamente accessibile per chi viaggia con un budget limitato, senza sacrificare l'esperienza di viaggio. Bali permette di vivere un'avventura indimenticabile senza spendere una fortuna.

Leggi anche: Prenota la spiaggia più bella di Dubai e confessa quanto ha speso: nessuno riesce a crederci 

Lascia un commento